VELOCITA’ MASSIMA (ITA, 2002)

image

VELOCITA’ MASSIMA: voto 6,5

Daniele Vicari (regista in seguito di ‘Diaz’) si muove nel realismo della crisi economica e della periferia anche sociale sullo sfondo di una Roma non da cartolina.

Interessanti le riprese sincopate delle corse (POV driver).

A me Mastrandrea piace molto, credo che il cinema italiano finora non lo abbia valorizzato come merita, costringendolo a ruoli mai troppo dissimili da un cliche’ che comunque lui riesce a scardinare con personalita’.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.